Come Posso Pulire il Mio Microfono a Cavo?

Come Posso Pulire il Mio Microfono a Cavo?

Queste tecniche sono specifiche per i microfoni a cavo.

Shure ha ricevuto molte richieste di consigli su come pulire e disinfettare i prodotti.  Considera che Shure non può fornire consigli su quali metodi per disinfettare siano più efficaci contro il virus Covid-19; qualsiasi domanda del genere dovrebbe essere rivolta agli esperti in materia di controllo delle malattie.  Le informazioni contenute in questo sito si riferiscono solamente ad informazioni generali relative ai metodi di pulizia dei microfoni.   Si prega di notare che le seguenti indicazioni non implicano alcuna garanzia contro i danni al prodotto, ma si basano sulle informazioni migliori che abbiamo in questo momento.

Pulizia del microfono: cose da evitare

 

Per iniziare, concentriamoci sul "non fare". Impegna più tempo testare i danni causati nel lungo periodo da diverse sostanze, che determinare i detergenti o le modalità che devono essere evitate. Quindi, mentre continuiamo i test, ecco alcune note generali da tenere a mente: 

Nessun prodotto per la pulizia a base di candeggina
No Acqua Ossigenata
Non usare disinfettanti per le mani per pulire i prodotti Shure
Nessuno strumento di pulizia abrasivo (es. Spazzola per strofinare, spugnetta abrasiva)
Non impregnare il prodotto con liquidi.
No alcol denaturato (alcool isopropilico) sulle parti in plastica trasparente
Rimuovere la griglia / l'antivento per la pulizia. Non spruzzare il detergente direttamente sul microfono.

Come pulire l'impugnatura

  1. Assicurati di scollegare il microfono prima della pulizia!
  2. Per ora, non rimuovere griglia e antivento così da proteggere il microfono dall'esposizione accidentale all'umidità e ai detergenti
  3. Utilizza un panno morbido o uno spazzolino a setole morbide per il detergente.
  4. Utilizza solo una quantità minima di detergente - non bagnare troppo il prodotto.
  5. Abbiamo testato i seguenti detergenti:
    • Acqua leggermente saponata (come il detersivo liquido per piatti), che viene poi rimossa con un panno pulito e umido 
    • Salviette disinfettanti Clorox® 
    • Alcool isopropilico   
    NOTA: ciò potrebbe rimuovere parte della vernice dall'impugnatura e influire sull'estetica del microfono. Sebbene questo non dovrebbe influire sulle prestazioni del microfono, se indispensabile, prova prima su una piccola parte della superficie.
  6. Durante la pulizia, evita che l'umidità si depositi sul microfono. Non applicare agenti detergenti direttamente sulla capsula del microfono. Se possibile, tenere il microfono in posizione verticale in modo che il liquido in eccesso scorra via.
  7. Evitare di lasciare che il liquido si accumuli nel connettore XLR. Se c'è una fessura vicino al fondo, bloccala con il dito o usa del nastro adesivo per coprire temporaneamente l'apertura. Puoi anche inserire un tovagliolo di carta o di un altro materiale assorbente nel connettore XLR per assorbire il liquido in eccesso. Rimuovere il materiale assorbente dopo la pulizia per consentire al connettore di asciugarsi all'aria.
  8. Se il microfono ha interruttori o pulsanti, evitare quest'area durante la pulizia.
  9. Lasciare asciugare completamente la superficie del microfono prima dell'uso.

Come pulire la griglia

Quando possibile, si consiglia di optare per ricambi invece di pulire la griglia e l'antivento. Se disponi di ricambi, potrai utilizzare il componente nuovo mentre pulisci e attendi che si asciughi l'altro.

  1. Svitare con attenzione la griglia dal microfono.
  2. Rimuovere il filtro anti-pop dell'antivento all'interno della griglia (notare che l'antivento potrebbe essere incollato nella sua posizione. Se il filtro anti-pop non esce tirando delicatamente, si consiglia di pulire l'intera griglia con il filtro anti-pop in posizione).
  3. Utilizzando uno spazzolino da denti a setole morbide, pulire la griglia con acqua o alcool isopropilico. Se il filtro anti-pop interno è rimovibile, la griglia può essere in alternativa pulita con acqua leggermente saponata. La schiuma tende a raccogliersi nell'antivento, il che potrebbe influire sulle prestazioni del microfono, quindi questo metodo non è consigliato per i filtri che non possono essere separati dalla griglia.
  4. Risciacquare il filtro anti-pop dell'antivento solo con acqua o alcool isopropilico (NOTA: questo vale solo per i filtri anti-pop per l'antivento rimovibili all'interno della griglia; vedere il passaggio successivo per la pulizia degli antivento esterni.
  5. Utilizzare solo acqua calda o perossido di idrogeno per pulire gli antivento esterni in schiuma. Poiché tendono ad agire come una spugna, evita il sapone o i detersivi liquidi in quanto sarà impossibile risciacquarli completamente. L'alcol isopropilico e lo spray disinfettante Lysol rischiano di scolorire l'antivento. Un ricambio pulito è la soluzione migliore!
  6. Rimuovere l'acqua in eccesso dalla griglia e dall'antivento e lasciarli asciugare completamente prima di reinstallarli sul microfono

Nota: se l'audio del microfono sembra basso o più silenzioso del normale, è possibile che si sia bagnato e non si sia ancora completamente asciugato. Scollegare il microfono e lasciarlo asciugare completamente prima di utilizzarlo. 

Ulteriori consigli per la pulizia

Microfoni palmari wireless

Microfoni palmari wireless

Bodypack Wireless, Lavalier, Headset

Bodypack Wireless, Lavalier, Headset

PRODOTTI PER CONFERENZA

PRODOTTI PER CONFERENZA